R.S.A. S.r.l.

R.S.A. S.r.l.

Benvenuti !

10 Maggio-9 Giugno 2017

RISANAMENTO AMBIENTALE

RISANAMENTO AMBIENTALE

Ingegneria del Territorio

EDUCAZIONE AMBIENTALE

EDUCAZIONE AMBIENTALE

I nostri Laboratori Didattici

DIMENSIONE ECOMUSEALE

DIMENSIONE ECOMUSEALE

Archivio e Gallerie Fotografiche

CONCORSO D'IDEE

CONCORSO D'IDEE

Tutti i Progetti ...

BANDI E APPALTI

PROFILO DEL COMMITTENTE

----------------------------------------------------

CONTATTI

CONTATTI E COLLEGAMENTI

----------------------------------------------------

MOSTRA EVENTO

          LE VIE DELL'AMIANTO

----------------------------------------------------

TRASPARENZA

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

----------------------------------------------------

AREA RISERVATA

I NOSTRI SERVIZI PROFESSIONALI

----------------------------------------------------

NUOVO VIDEO

   SITUAZIONE DELLA BONIFICA

----------------------------------------------------

MEMORIA STORICA

         IL NOSTRO CANALE VIDEO

----------------------------------------------------

IN EVIDENZA ...

  • LE VIE DELL'AMIANTO
  • R.S.A.
  • IL CODICE ETICO

Dal 10 Maggio al 9 Giugno 2017 presso il Palazzo del Rettorato dell'Università di Torino,(Via Verdi, 8 / Via Po, 17 - Torino) la mostra : "Le Vie dell'Amianto". La mostra nasce da un progetto del Centro Interdipartimentale “G. Scansetti” dell’Università di Torino, della Società per il Risanamento e lo Sviluppo Ambientale dell'ex miniera di amianto di Balangero e Corio, del Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino e con il contributo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Il progetto nasce dalla consapevolezza dell’importanza di favorire una corretta comunicazione, tra drammi passati e percezioni presenti di ansie e paure spesso non correlate a rischi reali, unita alla scelta, da parte dell’Università, di promuovere cultura e informazione anche sulle tematiche più complesse e sfaccettate. Un percorso tra minerali, teche, installazioni, video e narrazioni realizzate con il contributo di Agorà Scienza, Sistema museale e Archivio storico di Ateneo per favorire la diffusione di una corretta misura di giudizio.

Consultate il sito web della mostra La Mostra accompagnando il visitatore lungo un percorso scientifico-didattico tra geologia, chimica, storia, economia, medicina, letteratura e attualità, la mostra intende offrire una visione ampia delle problematiche legate alla presenza di amianto nell’ambiente naturale o antropizzato. Dal Piemonte si percorre l’Italia per arrivare in quei paesi del mondo dove purtroppo l’amianto viene ancora estratto, lavorato e largamente utilizzato. Il progetto si propone di segnare un momento di riflessione multidisciplinare per aprire una nuova strada alla diffusione della cultura tecnico-scientifica sull’argomento.

Orari: dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 19.00. Consultate la brochure della mostra

La R.S.A. S.r.l., di proprietà interamente pubblica, opera dal 1995 in Convenzione con la Regione Piemonte nella realizzazione di studi, progetti e nell’esecuzione delle opere necessarie al risanamento e allo sviluppo ambientale della ex-miniera di amianto di Balangero e Corio, inserita tra i siti di interesse nazionale con Legge 09.12.1998 n. 426.

Il patrimonio di storia economica rappresentato dall’ex-miniera nel suo complesso costituisce un esempio unico ed irripetibile di archeologia industriale e nel contempo un luogo di esperienze nella dimensione applicativa delle tecnologie di carattere ambientale: dalle tecniche di ingegneria naturalistica agli interventi di bonifica, dal monitoraggio ambientale alle problematiche sulla sicurezza.

Dal 2003 la R.S.A. S.r.l. promuove esperienze di educazione ambientale e progettazione partecipata con le scuole elementari, medie e superiori del territorio.

La Società realizza, oltre ad attività di educazione ambientale, la promozione di eventi sul territorio che conducono alla creazione di partnership volte a sviluppare una progettazione comune e partecipata nelle dimensioni della sostenibilità: ambiente, economia e società, così come enunciate dalla Strategia Europea per lo Sviluppo Sostenibile (2001), adottata dalla Commissione e dal Consiglio dei Ministri Europei.

“La Società struttura e sviluppa la propria attività secondo i principi di condotta espressi nel presente Codice Etico. Tutti i dipendenti ed i soggetti operanti in nome o per conto della Società nonché gli altri soggetti destinatari del presente Codice Etico, nello svolgimento delle proprie attività operative, sono tenuti ad osservare i suddetti principi e ad adeguare i propri comportamenti al presente Codice”:

Consultate il documento (.pdf)

INFO E SERVIZI

Your browser does not support HTML5 video.

Proprieta' video: RSA s.r.l.

RSA NEWSLETTER

PRIMO LEVI

C'era amianto dappertutto, come una neve cenerina: se si lasciava per qualche ora un libro su di un tavolo, e poi lo si toglieva, se ne trovava il profilo in negativo ...

 
PRIMO LEVI

... i tetti erano coperti da uno spesso strato di polverino, che nei giorni di pioggia si imbeveva come una spugna, e ad un tratto franava violentemente a terra ...

 
Project by INFOLABNETWORK Web & Open Source Solutions
SCORRI VERSO L'ALTO